facebook
 sorella natura twitter
segui la FSN sui Social

Iscrizion
i alla fondazione sorella natura

link per iscrizione e cancellazione newsletter


 
 
Progetti in corso

AMBIENTIAMOCI A SCUOLA
ANNO SCOLASTICO 2013-2014

NEWS
n. 18 - 17 Marzo 2014

SORELLA NATURA ENTRA A FAR PARTE DELLA COMUNITA' MONDIALE CONNECT4CLIMATE.

L’arrivo della Primavera, vicino dal punto di vista del calendario e già in atto dal punto di vista del clima, ci riempie sempre di meraviglia per lo spettacolo della natura che si risveglia e che mostra come nei mesi il CLIMA evolva al mutare delle stagioni, al contempo un inverno “caldo” come questo, molto nevoso sulle Alpi, pone all’attenzione al tema di cui, da diversi anni ormai, si parla livello mondiale: I MUTAMENTI CLIMATICI.

Il cambiare del clima è un po’ come il respiro della Terra: c’è sempre stato, a volte lento, a volte veloce: … un tempo la vite cresceva a Terranova … il Tamigi gelava … da anni però il respiro della Terra sembra malato, sembra si vada verso un riscaldamento globale - la comunità scientifica però non è del tutto concorde - a causa dell’aumento di CO2 generato dalle attività umane, comprese quelle dell’enorme aumento di allevamento di bovini e ovini per un’umanità divenuta sempre più carnivora. Molti, non tutti, dipingono il riscaldamento globale come una sciagura per l’umanità, dimenticando, forse, che il riscaldamento genererà, se il fenomeno sarà ben gestito, una diminuzione delle emissioni di CO2 e quindi il processo potrà, pur lentamente, invertirsi. Se, accanto a questo, si svilupperanno comportamenti virtuosi da parte degli Stati - Kyoto e il 20/20/20 sono positivi indicatori - e di ogni essere umano il processo potrà, probabilmente, esser controllato.

La comunità internazionale è molto impegnata in questo senso e, fra i progetti mondiali, è di grandissimo rilievo quello denominato:



promosso dalla Banca Mondiale ed al quale sono invitate a partecipare organizzazioni di tutto il mondo.

La Fondazione SORELLA NATURA è stata selezionata per far parte di questo importante progetto mondiale sulla base del suo impegno etico - educativo per la custodia del creato.

Non ci aspettavamo questo riconoscimento, venuto da Washington senza che Noi lo avessimo cercato, ne siamo onorati e stimolati nell’impegno educativo per diffondere saggia ecologia, nei comportamenti di ciascuno: dal risparmio energetico al corretto trattamento dei rifiuti, per stimolare a stili di vita capaci di aiutare il respiro della Terra, quello delle donne e degli uomini compreso.

Torneremo quindi presto e con indicazioni concrete per la vita scolastica e familiare su questo tema.

Intanto ringraziamo chi, senza che lo sapessimo, ci ha esaminato, promosso ed inserito in una comunità mondiale.

Ringraziamo però ancor più quegli addetti di segreteria che trasmettono i Nostri messaggi ai colleghi dirigenti e docenti e quelli, fra Loro, che operano condividendo, almeno un po’ il Nostro impegno per tornare ad educare.

Roberto Leoni
presidente

 

© 2007-2012 F. Sorella Natura